GIANFRATE CARNI PREGIATE promuove l’allevamento non intensivo in grado di migliorare l’alimentazione dell’animale e incentivare il ritorno a fieni di prato stabile, l’uso della rotazione delle culture e l’utilizzazione del letame come fertilizzante per culture specializzate. Promuovere ed incentivare studi sulla qualità delle carni, sull’impatto ambientale dell’allevamento, sull’alimentazione e su tutti quei fattori che possono condizionare la qualità delle carni e migliorare l’ecocompatibilità del territorio. Per offrire ai propri clienti un prodotto di qualità, si è creata una forte sinergia con gli allevatori della Murgia affinchè possa essere raggiunto un obbiettivo comune di salvaguardia delle razze autoctone e garantire il cliente sull'identità di ciò che acquista. La filiera inizia con l’allevamento di animali rigorosamente autoctoni e cresciuti con un’alimentazione naturale che prosegue nella delicata fase della macellazione e della lavorazione manuale delle carni. Si conclude con la stagionatura ed affinatura che grazie al microclima asciutto e ventilato della Valle d’Itria, consente di avere le condizioni favorevoli alla maturazione dei salumi. Punti forti ed essenziali dell’azienda sono la ricerca accurata delle materie prime e la conseguente produzione di prodotti salubri e gustosi, il tutto frutto delle sinergie con allevatori locali il cui fine è garantire al consumatore finale un prodotto di assoluta ed indiscussa qualità e l’utilizzo di macchinari di ultima generazione come gli armadi di Frollatura indispensabili per ottenere carni morbide e succose di altissima qualità. La frollatura è il processo fondamentale mediante il quale si conferisce alla carne una complessità di sapori tale che diventa morbida e aromatica; senza tale processo, la carne fresca avrebbe una consistenza dura e un leggero sapore metallico. Dopo la macellazione le fibre muscolari degli animali subiscono una contrazione, solo dopo un determinato lasso di tempo a una temperatura e umidità controllate avverrà, in modo totalmente naturale, la rottura delle fibre stesse che renderanno la carne morbida e pronta all'uso. L’azienda GIANFRATE CARNI PREGIATE effettua, sia nel formato sottovuoto che non, tempi di frollatura da un minimo di 2 settimane fino ad un massimo di 6/7 settimane; periodo indispensabile per garantire un prodotto altamente tenero e piacevole da gustare. Inoltre, effettua un processo di frollatura unico di 40 giorni denominato "Dry-aged care" o proteolisi. Dalle esclusive e selezionate carni di provenienza locale – bestiame allevato in Valle d’Itria e sulle colline delle Murge vengono realizzate tutte quelle specialità tradizionali alle quali i buongustai non possono resistere!. Tra queste vanno menzionate le salsicce, le bombette ed i bocconcini, i tipici “gnummeredde ross’ e gnummeredde suffuchete”, i fegatelli ed i marretti, nonché i prodotti a stagionatura quali salame tipico, salamino dei bambini, capocollo, pancetta arrotolata, ventresca tesa, lardo e guanciale, il tutto affiancato da prodotti selezionati quali vini, olii e prodotti sottolio, prodotti da forno dolci e salati, farinacei, formaggi e derivati, assaporabili anche sul posto.

Gianfrate

Terra accogliente, prodotti di qualità sono la mission di garanzia e professionalità.

Phone:+39 080 4311765

Fax: +39 080 4311765

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Food Gallery